Tutto quello che avreste voluto sapere su Inarcassa ma non avreste mai osato immaginare

Pubblichiamo gli estratti del live streaming con Marco Lombardini di Inarcassa Insostenibile, nostro candidato a Roma per le elezioni del rinnovo dei delegati. I video sono divisi per argomento.

Concorso area ex Caserme Flaminio: si è mosso l’Ordine degli Architetti

Dietro nostra segnalazione si è mosso anche l’Ordine degli Architetti di Roma, ravvisando nel bando di Concorso per l’area ex caserme di via Guido Reni a Roma, sollecitando CDPI sgr ad attivare una procedura ad evidenza pubblica”. Data l’indifferenza dell’Ente, è stat chiamata in causa anche l’Autorità Anticorruzione. Attendendone il pronunciamento, vi descriviamo i connenuti del fitto carteggio intercorso tra gli attori di questa vicenda.

Siamo Architetti o mestieranti?

Chi decide cosa è Architettura e cosa è edilizia? cosa distingue un mestierante da un Architetto? la risposta dalle parole di un disegnatore di fumetti, Andrea Cascioli [...]

Live streaming con Marco Lombardini candidato delegato Inarcassa.

I nostri lettori potranno porre a Marco Lombardini domande in diretta (il giorno 29/01/2015 alle ore 19.30) o anticipate vie email. Nell’articolo le modalità per seguire la diretta o per l’invio delle domande. In seguito pubblicheremo sul blog la registrazione dello streaming.

La resa dei conti (di Inarcassa)

il 26/01/2015 Paola Muratorio, presidente di Inarcassa, incontrerà i rappresentanti dell’Ordine di Roma, i candidati delegati ed i rappresentanti dei movimenti di protesta della riforma attuata. Amate l’Architettura sarà presente.

Pubblicato in: Senza categoria

REGALO DI NATALE - come si vanifica il processo partecipativo

Con grande amarezza constatiamo che l’impegno che abbiamo profuso nella partecipazione al progetto di riqualificazione dell’area delle ex-caserme al quartiere Flaminio (Roma) è stato vanificato dalla pubblicazione del bando di concorso di progettazione apparentemente aperto a tutti, ma in realtà classificabile come “procedura ristretta ad inviti”, nella quale la fama e il curriculum prevalgono sull’idea e sulla qualità del progetto. L’aggiudicazione del vincitore sarà totalmente discrezionale perché il concorso è palese.
Nel nostro articolo le nostre considerazioni, documentate, su tutta la procedura messa in atto.

Cambiare Inarcassa - il nostro impegno elettorale

Amate l’Architettura ha deciso di sostenere il candidato Marco Lombardini, di Inarcassa Insostenibile, alle elezioni di rinnovo dei delegati di Inarcassa, ritirando i propri candidati. Un programma condiviso insieme sarà il cemento dell’azione del nostro gruppo con i loro. Nell’articolo illustriamo le ragioni della nostra scelta ed il programma.