150k – come iscriversi alla piattaforma

Forse gli architetti 2.0 storceranno il naso di fronte all’idea di queste istruzioni. Ma noi ci rivolgiamo a tutti gli architetti (compresi quelli 1.0) e per molti l’idea di un semplice social network potrebbe risultare più ostico di quanto si creda.

Ecco a voi il primo tutorial.

Il sito http://www.150k.it/ è un ibrido fra un sito tradizionale (in cui vengono esposti dei contenuti), un blog (in cui si succedono gli articoli e i più recenti sono i più visibili) e un social network (in cui ogni utente ha un profilo con informazioni personali e foto, scrive messaggi di stato, segnala eventi, mostra foto etc.).
Il sito ha un primo livello di accessibilità disponibile per tutti coloro che lo visitano senza registrarsi, e un secondo livello per coloro che invece si registrano e creano un proprio profilo.
La registrazione può a prima vista sembrare complessa ma comprende in un’unica fase anche la creazione del proprio profilo personale, alla maniera dei social network come Facebook, ed è stata pensata per evitare furti di identità virtuali, attraverso l’invio della e-mail finale di attivazione.
Per registrarsi occorre seguire la seguente procedura:
– andare sul sito www.150k.it
– nella colonna di sinistra dove c’è scritto “Entra nella rete 150k”, selezionare l’ultima voce che è Create an account
– si apre una schermata dove viene richiesto l’inserimento dei seguenti dati:
nome (il proprio nome e cognome veri),
username (da decidere liberamente, e di cui si consiglia di prenderne nota)
e-mail (sulla quale subito dopo si riceverà il messaggio di attivazione)
password (da decidere liberamente, e di cui si consiglia di prenderne nota)
– una volta inseriti tutti i dati premere il pulsante next per andare avanti
– si apre un’altra schermata dove viene richiesto di inserire le informazioni personali, che costituiranno il proprio profilo. Le informazioni obbligatorie sono:
il genere (maschile o femminile)
una o più frasi di descrizione di se stessi
la città in cui si vive
e la nazionalità di appartenenza
tutte le altre informazioni sono opzionali
(di tutte queste informazioni attraverso le icone dei lucchetti sulla destra si può decidere la visibilità. Lucchetto grigio aperto = visibile a tutti / Lucchetto verde = visibile agli iscritti)
– una volta inseriti tutti i dati premere il pulsante register per andare avanti
– si apre un’altra schermata da cui è possibile inserire una foto nel proprio profilo, questa foto successivamente apparirà accanto al proprio nome quando si scriverà un messaggio o altro. Se si ha una foto (ad esempio quella del profilo face book) sul proprio computer, con il pulsante sfoglia si può andare a prenderla nella cartellina in cui si trova e successivamente si preme il pulsante upload.
– a questo punto la registrazione è terminata, ma bisogna ancora renderla attiva a tutti gli effetti. Per verificare che i dati inseriti dall’utente corrispondano al vero e che non si stia verificando un furto di identità il sistema spedisce automaticamente due mail all’indirizzo fornito all’inizio della registrazione. La prima mail contiene un promemoria con username e password scelti (che va conservata). La seconda mail un link di attivazione.
– l’ultimo passaggio consiste nel consultare la propria e-mail, aprire le mail provenienti dal sito 150k e cliccare sul link di attivazione.
– da questo momento in poi il nuovo utente può collegarsi sul sito 150k e accedere con i proprio username e password. Se si spunta la casella remember me prima di effettuare la login ai successivi accessi dallo stesso computer il sistema riconoscerà immediatamente l’utente e non sarà più necessario inserire né username né password.

Infine, poichè anche l’affito dello spazio web e la manutenzione costano, vi ricordiamo la nostra raccolta fondi presso questo sito.


Un Commento a “150k – come iscriversi alla piattaforma”

  1. […] temi abbiamo creato una piattaforma telematica che funziona come un social network www.150k.it (qui trovate le istruzioni per iscrivervi). La cosa migliore è ovviamente venire all’Anteprima e partecipare, anche […]

Lascia un Commento