Chiarimenti tra amate l’architettura e federarchitetti roma

La sezione di Roma di Federarchitetti, nella persona del suo Presidente architetto Giancarlo Maussier e dell’architetto Stefania Baldi, e il Movimento Amate l’Architettura nella persona del suo Presidente architetto Antonio Marco Alcaro e degli architetti Moreno Capoparte, Eleonora Carrano e Giorgio Mirabelli, hanno ritenuto opportuno incontrarsi per chiarire alcuni aspetti sollevati dall’architetto Maussier nella lettera pubblicata sul sito di Federarchitetti Roma dopo l’Assemblea 150K ARCHITETTI, che si è svolta a Roma il giorno 8 febbraio 2012.

Nel corso dell’incontro , tenutosi il 15 febbraio 2012, i componenti delle due Associazioni hanno chiarito le reciproche incomprensioni ed hanno convenuto che non ci sono punti di contrapposizione tra le due strutture, che anzi, anche se con modalità diverse, perseguono obiettivi e finalità comuni, e che pertanto, in questo periodo di grosse difficoltà per i professionisti, si debbano mettere da parte le polemiche per raggiungere un obiettivo comune che è la tutela della dignità professionale dell’architetto.

Roma, 16 Febbraio  2012

Firmato

Architetto Giancarlo Maussier

Presidente della sezione di Roma di FEDERARCHITETTI

Architetto Antonio Marco Alcaro

Presidente del Movimento

AMATE L’ARCHITETTURA


2 Commenti a “Chiarimenti tra amate l’architettura e federarchitetti roma”

  1. candido ha detto:

    piccoli inciuci crescono …

  2. Stefania Baldi ha detto:

    Per dovuto chiarezza non si sta trattando di “inciuci” piccoli o grandi.
    Si sta trattando solo di aver avuto l’intenzione da parte di entrambi di giungere ad un necessario chiarimento, a seguito di cose dette e a seguito di fatti avvenuti.
    Il forum è assolutamente un mezzo importantissimo di comunicazione ed essenziale per raccontare a chi non è presente, però si dovrebbe, a mio parere, immettere informazioni e/o comunicazioni nella maniera più esatta possibile.
    Grazie.

Lascia un Commento