La nostra amica e collega Valeria Ferrari ci ha lasciati

Con profondo dolore vi comunico la scomparsa dell’amica e collega Valeria Ferrari, una malattia improvvisa e inaspettata ce l’ha portata via ad un’età in cui la vita dovrebbe cominciare e non finire.

Sin dai tempi dell’Università abbiamo condiviso numerose battaglie per la difesa dell’Architettura organizzando manifestazioni, mostre e convegni.

Si è impegnata moltissimo nelle attività culturali dell’Ordine, fondamentale è stato il suo impegno per la creazione della Casa dell’Architettura di Colleferro, la sua passione per l’architettura era smisurata è davvero triste sapere che non è più tra noi.

Sentite condoglianze alla famiglia.

I funerali si svolgeranno domani 31 agosto a Colleferro.


8 Commenti a “La nostra amica e collega Valeria Ferrari ci ha lasciati”

  1. massimo umbertini scrive:

    Ciao Valeria, da oggi guardando in alto vedrò una stella ed un fiore in più.

  2. Barbara Maroni scrive:

    Vorrei porgere le mie condoglianze alla famiglia; è un vero dispiacere apprendere della scomparsa di Valeria, giovane e brillante collega.

  3. Raffaella marrocco scrive:

    Mi unisco al dolore di tutti i colleghi che hanno conosciuto l’architetto,la donna e l’AMICA Valeria…unica come grande e’ il dolore per la sua scomparsa.Ti porterò sempre nei miei ricordi…che Dio Ti Benedica…ti voglio bene..Raffaella

  4. Alberto Coletti Conti scrive:

    Ciao Valeria, con te muore anche un pezzo di tutti noi!… Cara, bella, brava e appassionata collega! .. alla famiglia le più sentite condoglianze.
    .. è triste sapere di non poterti incontrare più!
    Ti abbraccio! … Alberto

  5. Anthony scrive:

    anche se era diverso tempo che non ci sentivamo, non per colpa nostra, ti volevo un mondo di bene, e con una tristezza infinita, ti porterò sempre nel mio cuore. Ciao Valeria.
    tuo cugino Anthony

  6. Lugi Marozza scrive:

    Con profonda amarezza apprendo della morte di Valeria.
    La frequentazione in questi decenni della adolescente, della ragazza e poi della donna mi avevano fatto apprezzare la sua curiosità intellettuale, la sua determinazione nello studio e poi nella professione.
    Ai genitori e alla sorella le mie più sentite condoglianze.
    Si associano le colleghe della Biblioteca comunale di Colleferro.

  7. Bruno scrive:

    Valeria è volata in cielo; mancava un Angelo.

  8. Augusto Dolce scrive:

    Mentre ero a svolgere una giornata di studio a Roma,il 31-08-2011,ho saputo che si stavano svolgendo i funerali di Valeria a Colleferro. Sono scosso.
    La conoscenza in momenti della vita professionale di Valeria non consentiranno di dimenticare la sue bella e grande personalità.
    Il mio Studio ha avuto il piacere di vederla entrare per comunicare direttamente quello che stava organizzando a Colleferro. Esempio di serietà e dedizione.
    Bravissima e giovane collega aiutaci ora dall’alto.

Lascia un Commento